quartiere_scalo_slideshow_01.jpgquartiere_scalo_slideshow_04.jpgquartiere_scalo_slideshow_22.jpgquartiere_scalo_slideshow_23.jpgquartiere_scalo_slideshow_24.jpgquartiere_scalo_slideshow_25.jpgquartiere_scalo_slideshow_27.jpgquartiere_scalo_slideshow_28.jpgquartiere_scalo_slideshow_29.jpgquartiere_scalo_slideshow_30.jpgquartiere_scalo_slideshow_31.jpgquartiere_scalo_slideshow_33.jpg
Domenica, 11 Ottobre 2015 07:43

Newsletter n. 15 - ottobre 2015

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
Carissimi amici del Quartiere, 
lo scorso martedì 6 ottobre s’è tenuto l’incontro con il Consiglio direttivo.

Argomenti trattati:
1 – Istanza in autotutela                 
2 – Denuncia dei costruttori contro il Commissario Prefettizio – Articolo pubblicato sul giornale di Latina
3 – Comunicazione, Incontri e Social Network

ISTANZA IN AUTOTUTELA 
Il Consiglio direttivo ha deliberato la necessità di formalizzare l’Istanza in autotutela verso il Comune e verso il Prefetto. Da novembre 2014 il Consiglio Direttivo ha fatto innumerevoli segnalazioni al Comune e alle autorità locali ma purtroppo senza ricevere alcuna risposta formale. Da qui la necessità di proseguire formalmente per vie legali. L’istanza in autotutela è soltanto il primo passo per richiedere l’accesso agli atti e verificare tutte le responsabilità del caso. Il Consiglio direttivo confida nell’assunzione di responsabilità del Commissario Prefettizio e conseguente accelerazione della pratica di definizione ed allocazione del budget di spesa per le opere di urbanizzazione. Il Consiglio direttivo ha inoltre stabilito la necessità di fare un giro nel quartiere per dare a tutti la possibilità di partecipare all’iniziativa con una quota minima. Chiunque fosse interessato può direttamente contattare i membri del Consiglio Direttivo.

COSTRUTTORI CONTRO IL COMMISSARIO PREFETTIZIO
GuerraBarbato
Un articolo pubblicato sul giornale di Latina la scorsa settimana comunicava la denuncia  per risarcimento danni eseguita da parte di noti Costruttori di Latina Scalo verso il Commissario Prefettizio.
La strategia adottata dai costruttori non si sposa in alcun modo con le linee guida del Comitato di Quartierescalo.

Il Comitato di Quartierescalo ritiene che il Commissario Prefettizio stia svolgendo bene il proprio lavoro e presto ci saranno dei risvolti positivi per il nostro quartiere. 

Coinvolgimento, comunicazione e social network
Al consiglio direttivo dello scorso 6 ottobre hanno partecipato anche alcuni soci del Comitato nonché principali riferimenti di Via Gorgia. Ancora una volta è stato segnalato lo stato di abbandono del quartiere da parte delle Istituzioni e la volontà di proseguire e sostenere a pieno ritmo le iniziative del Comitato di Quartiere.
Social network, incontri in sede, sito web, porta a porta e manifestazioni pubbliche saranno organizzate a breve per il coinvolgimento di tutti i residenti del quartiere. Via Millefoglio, Via Del Gladiolo e Via Gorgia si allineano e lavorano insieme per garantire lo sviluppo del quartiere.  

Una prima manifestazione sarà organizzata il giorno 8 novembre. I dettagli saranno resi noti con successive comunicazioni. 

La campagna elettorale è ormai iniziata. Molti politici stanno utilizzando i social network per coinvolgere persone ed ottenere consensi. Lo stile tipo “carbonaro” sta riempiendo i Social Network e l’evidenza è la nascita di tanti piccoli gruppi (vedi facebook, twitter, siti web) con intento esclusivamente politico. La linea guida del Comitato di Quartierescalo è di partecipare a qualsiasi discussione tecnico politico sui social network ma con il solo intento di evidenziare le problematiche delle mancate opere di urbanizzazione del nostro quartiere.

Un caro saluto dal team del direttivo
Domenica, 27 Settembre 2015 07:34

Newsletter n. 14 - settembre 2015

Scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
Carissimi Amici del Comitato,
la campagna elettorale sembra iniziata. Giornali locali e social network sono già pieni di articoli.
Le critiche alla precedente amministrazione sono diventate pane quotidiano nonché punto di forza per accattivarsi le simpatie ed i riflettori in questo contesto di enorme confusione politico-sociale.
L’invito per le prossime elezioni è non farsi ingannare dalle chiacchiere ma guardare avanti scegliendo programmi concreti.

È molto facile criticare ma è ben più difficile concretizzare. 
C’è assoluta necessità di programmi chiari, azioni, ruoli, tempi e responsabilità!
Al momento ci sono solo chiacchiere sul web e la situazione a Latina Scalo, il 26 Settembre 2015, dopo 10 minuti di pioggia è questa e continua ad essere questa per tante opere urbanistiche incompiute da anni.

NL5 NL6
Alle prossime elezioni, prima di votare, guardiamoci intorno e riflettiamo qualche secondo. 
Il futuro di Latina Scalo dipende solo ed esclusivamente da noi.
www.quartierescalo.it
Martedì, 22 Settembre 2015 14:32

Newsletter n. 13 - settembre 2015

Scritto da
Vota questo articolo
(4 Voti)
Carissimi Amici del Comitato, 
il consiglio direttivo continua imperterrito il suo lavoro per conseguire il grande “SOGNO DELLA STRADA”. 

NL-1Numerose segnalazioni sono state inviate alle autorità competenti ed i primi importanti segnali stanno arrivando. Il Commissario Prefettizio sta dimostrando notevole impegno ed è doveroso ringraziarlo per il lavoro finora svolto in ambito urbanistico. I suoi eccellenti risultati sono quotidianamente riportati sulle migliori testate giornalistiche locali.  Nell’ultimo articolo riportato dal “Messaggero” su Latina Scalo si evince chiaramente quanto sia difficile e complicato risolvere situazioni urbanistiche lasciate abbandonate da tempo. La situazione di Latina Scalo e di Via del Gladiolo sembra diventata “irrisolvibile”. Soltanto la Sua autorità, competenza e determinazione può far recuperare l’ottimismo a tutti noi residenti della zona. 

In questo panorama di “fiduciosa” speranza non possiamo che riportare alcune considerazione in merito alle recenti opere di urbanizzazioneNL-2 finalizzate in Via Millefoglio. La strada è stata finalmente asfaltata ma il risultato lascia tanti dubbi ed incertezze.Assurdo accettare opere di urbanizzazione compiute a metà. Assurdo vedere strade asfaltate per metà della carreggiata (vedi foto). Da una parte asfalto “nuovo” e dall’altra buche, rotture e riparazioni tampone. 

NL-3
Strade di uso pubblico lasciate da anni abbandonate a se stesse senza un minimo di manutenzione ordinaria.
Tombini rotti, erba alta, pozzanghere, polvere ovunque. Cassonetti dei rifiuti insufficienti, vecchi e mal ridotti. Tutto questo è inaccettabile. Come si può ignorare il rischio per la sicurezza di tutte quelle persone che ogni giorno percorrono quelle strade innumerevoli volte? 


Siamo certi e confidenti che la grande capacità tecnica, direttiva e manageriale del Commissario Prefettizio possa presto dare un concreto contributo allo sviluppo della nostra amata Latina Scalo. 

Un caro saluto a tutti. 

Il Consiglio Direttivo
Domenica, 24 Maggio 2015 19:26

ISTANZA IN AUTOTUTELA In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(4 Voti)

Carissimi Amici del Comitato,

le attività finora svolte hanno ottenuto risultati brillanti ma non ancora sufficienti per vedere asfalto, marciapiedi, fogne ed illuminazione nelle nostre desiderata strade.

Come già anticipato nella precedente newsletter la Via Millefoglio è ormai un capitolo chiuso.  I lavori sono stati appaltati e l’avvio del cantiere è imminente.

Per le altre strade è stato eseguito il picchettaggio dai costruttori lo scorso 19 Maggio e alla conferenza dei servizi, tenuta la scorsa settimana, è stato approvato il piano di viabilità già presentato in draft sul nostro sito web: www.quartierescalo.it. Il piano di sviluppo urbanistico prevede un centro commerciale, altre palazzine e rotonde di accesso su via carrara e via della stazione. Tutto questo potenzialmente stupendo ma purtroppo ancora su carta come negli ultimi 15 anni.

Parallelamente alle azioni di campo è stata fatta una raccolta tecnica documentale per verificare eventuali mancanze da parte dei responsabili delle amministrazioni comunali e delle istituzioni. Questo relativamente alle mancate opere di urbanizzazione. Gli oneri pagati sono stati utilizzati per 15 anni su destinazioni diverse dalle nostre desiderate strade. I punti interrogativi sono tanti quante le spiegazioni che i responsabili delle istituzioni e delle amministrazioni comunali saranno chiamati a dare a seguito della nostra istanza in autotutela. L’ISTANZA oltre a consentire l’accesso agli atti è necessaria per sollecitare un provvedimento da parte dell’amministrazione, che sia di risposta o di silenzio assenso, indispensabile per una eventuale impugnativa davanti agli organi giudiziari competenti. Finalmente uno strumento legale per capire chi, cosa, come, quando e perché il processo di urbanizzazione delle nostre strade s’è fermato.

Il costo dell’istanza è irrisorio ( circa 600 euro) rispetto al danno finora subito ed al numero delle persone coinvolte. Il Consiglio Direttivo del Comitato è convinto di fare questo primo passo legale. La partecipazione di tutti i soci consentirebbe un costo pro capite non oltre le 15 euro.

L’istanza, essendo soltanto un’ autotutela, non potrà avere alcuna negativa ritorsione. Successivamente si potrà decidere o meno di proseguire con l’istanza al prefetto, alla procura e quindi ad una richiesta di risarcimento danni. Per il momento l’invito per tutti, soci e parenti dei soci, è quello di partecipare senza alcun timore, alla presa visione e firma dell’istanza in autotutela. Per questo sarà sufficiente avere una fotocopia del documento d’identità e siglare un’autodichiarazione che andrà al legale del Comitato. Una volta finalizzata l’istanza sarà chiesto a tutti i partecipanti di siglare il documento ed a tutti questi ne sarà fornita una copia. Con soli 15 euro avremo la possibilità di impugnare l’atto di rivalsa per 15 anni di mancata considerazione. Nei prossimi giorni i ragazzi del Consiglio Direttivo saranno a disposizione nel quartiere per raccogliere le adesioni, le quote e tutti i Vostri riferimenti per avviare la pratica.

Siamo certi e confidenti che tutto questo rappresenterà la prima grande e vera svolta del nostro amato quartierescalo.

Un abbraccio a tutti.

Il Consiglio direttivo

Sabato, 16 Maggio 2015 20:17

Latest news

Scritto da
Vota questo articolo
(4 Voti)
Carissimi Amici del Comitato,
tre ultimissime notizie per tenervi aggiornati sugli sviluppi urbanistici nel nostro amato quartiere.
 
VIA MILLEFOGLIO - 14 MAGGIO 2015

Il giorno 14 Maggio alle ore 15.30 è stato dato l’avvio dei lavori per le opere di urbanizzazione in Via Millefoglio. Funzionari tecnici del Comune e delegati della ditta esecutrice hanno siglato e condiviso i documenti per l’apertura del cantiere. In quella sede è stato inoltre comunicato dal Responsabile tecnico del Comune di Latina che i lavori dovranno terminare, come da contratto esecutivo, entro e non oltre la fine di Agosto 2015. La delegazione di Quartierescalo ha chiesto inoltre chiarimenti ai vari responsabili tecnici in merito allo scarico delle acque, alla valutazione del rischio per la sicurezza degli abitanti e ad un piano di comunicazione per gestire senza disagi il programma lavori. Le risposte fornite, purtroppo, non sono state esaustive.

CONSIGLIO COMUNALE - 18 MAGGIO 2015

Il giorno 18 Maggio alle ore 9.00 si terrà il CONSIGLIO COMUNALE avente come oggetto la mozione di sfiducia per il Sindaco Di Giorgi presentata dal partito di opposizione. La delegazione del Comitato di Quartierescalo sarà presente alla seduta.

PICCHETTAMENTO STRADE E TERRENI – 19 MAGGIO 2015

Il giorno 19 Maggio alle ore 9.30 sarà svolta l’attività di picchettamento delle strade da parte dei tecnici delle ditte di costruzione. Questo lavoro è propedeutico per la cessione delle aree al Comune di Latina al fine del completamento delle opere di urbanizzazione.

Vi terremo aggiornati sugli sviluppi delle varie attività.

A presto
Il Consiglio Direttivo
Venerdì, 15 Maggio 2015 20:33

Newsletter Maggio 2015 In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(5 Voti)
Carissimi amici del Comitato,
nella prima settimana di Maggio abbiamo iniziato i primi incontri in campo con i Costruttori.
Questi ultimi detengono circa l'80% dei terreni oggetto della prossima riqualificazione tecnica urbanistica del nostro amato Quartierescalo.

Piano

Lo sviluppo del piano urbanistico è nelle mani dell'amministrazione Comunale. Un nuovo centro commerciale, insieme ad altre piccole palazzine, potrebbe finalmente dare la svolta al completamento delle opere di urbanizzazione attese da 15 anni dal nostro amato quartiere.

L'attuale capitale disponibile ( circa 400k€) , sommato a quello versato per il centro commerciale e per le altre palazzine ( prima stima di circa 1000k€), coprirebbe finalmente i costi necessari per l'intero programma di adeguamento urbanistico ambientale. Manto stradale, illuminazione, rete fognaria, marciapiedi, altro..

L'attuale posizione dell'amministrazione comunale è quella di piena disponibilità per l'implementazione del piano. Dopo il 18 Maggio si terrà un incontro tecnico "ufficiale" tra Comitato. Costruttori ed Amministrazione Comunale in modo da condividere le scelte tecniche, impostare i piani di azione a breve e lungo termine, definire le priorità su cui lavorare.

Nell'arco dei prossimi tre anni il nostro amato Quartierescalo diventerà centro di eccellenza per la vivibilità di Latina Scalo. A due passi dalle nostre abitazioni avremo un centro commerciale, una struttura sportiva, la piazza centrale ed i giardini pubblici dove poter far giocare i nostri amati bambini.



Dopo il tavolo di confronto con i Costruttori e l'amministrazione Comunale sarà presentato un piano tecnico di sviluppo urbanistico a tutti gli abitanti di Latina Scalo in occasione di un'assemblea di quartiere.

Nel frattempo abbiamo chiesto ai proprietari dei terreni, nonché costruttori, di mettere in sicurezza l'attuale situazione delle strade iniziando a ripulire la zona dalle sterpaglie, coprendo le buche, spianare il livello stradale.

Inoltre Giovedì 14 Maggio alle ore 15.30 è stato ufficialmente consegnato il Cantiere alla ditta vincitrice della gara di appalto per l'apertura dei lavori in Via Millefoglio. L'inizio dei lavori è imminente ed il loro completamento dovrà avvenire, come da contratto, entro la fine di Agosto 2015.

L'invito per tutti è quello di prepararci per la prossima assemblea di quartiere. Sarà certamente un momento interessante di confronto per capire ruoli e responsabilità negli ultimi 15 anni dell' dell'amministrazione comunale, istituzioni e costruttori.



Un abbracccio a tutti dal Consiglio Direttivo
Martedì, 21 Aprile 2015 13:46

Mappa delle antenne per la telefonia a Latina Scalo In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(6 Voti)
Aiutaci a completare la mappa delle antenne per la telefonia presenti a Latina Scalo!!! Scrivici dandoci la posizione ed eventuali altri dettagli o documentazione che provvederemo a pubblicare per condividere con tutti lo stato attuale delle del nostro territorio.

QuartiereScalo mappa antenne telefonia latina scalo
Domenica, 19 Aprile 2015 07:34

QuartiereScalo alla Festa del 1° Maggio!

Scritto da
Vota questo articolo
(4 Voti)
QuartiereScalo volantino 1maggio2015
Vota questo articolo
(7 Voti)
Carissimi Amici di Quartierescalo,

IMG 20150402 161529a nome di tutto il Consiglio Direttivo auguro a tutti quanti Voi ed alle Vostre splendide famiglie una serena, felice e Santa Pasqua.

La settimana che sta per concludersi è stata davvero speciale per i fatti accaduti, le iniziative e le attività portate avanti dal nostro grande Comitato.
Dopo il danno anche la beffa. Dopo 15 anni di mancata urbanizzazione, invece delle strade, qualcuno ha pensato di donarci un bellissimo uovo Pasquale con tanto di sorpresa: Una stazione radio base tra Via Democrito e Via Carrara, alta 26 metri, pronta ad emettere “onde elettromagnetiche” nocive per la salute di tutti gli abitanti della nostra amata Latina Scalo.

Tutto questo non ha senso e non trova alcuna “civile” giustificazione nel rispetto dei nostri diritti. Le nostre famiglie ed i nostri bimbi non meritano tutto questo.
Il nostro Comitato non rimane a guardare come tanti altri comitati ed associazioni in zona ma reagisce, combatte ed impegna tutte le sue forze per far valere i diritti degli abitanti del quartiere:

Basta a questo maltrattamento fatto di “silenzio, presunzione ed indifferenza”.

Da una settimana QUARTIERESCALO è in contatto con la Procura della Repubblica, con il Sindaco, con il Presidente del Consiglio Comunale, con la stampa, con la televisione e con tutti i canali di comunicazione per dire “STOP” a tutto questo “scempio”. Attività, iniziative, incontri, striscioni, volantini e manifestazioni sono state fatte e sono tuttora in corso presso il nostro quartierescalo.

QuartiereScalo striscioni antenna via carraraLa risposta delle Istituzioni è stata molto positiva. E’ stata dichiarata apertamente l’assoluta volontà e determinazione nel risolvere le problematiche delle strade ed inserire in cima alla lista delle priorità urbanistiche e comunali anche e soprattutto il rilancio di Latina Scalo. Nei prossimi giorni continuerà il pressing per cercare di “fermare” l’attivazione dell’antenna ed avviare finalmente i lavori in Via Millefoglio. Tutto questo è un segnale positivo per tutti quanti noi e soprattutto per le nostre care famiglie ed i nostri amati bambini.

Tutto questo è solo grazie a Voi, alla Vostra grande determinazione, alle Vostre famiglie ed al Vostro grande desiderio di rivalsa. Tutto questo è Quartierescalo!

Buona Pasqua!

Giovedì 2 Aprile 2015
"La protesta dei Cittadini contro il posizionamento dell'antenna Vodafone in via Carrara"
QuartiereScalo antenna vodafone protesta

02 Aprile 2015 - Quotidiano Latina Oggi
LatinaOggi 2 aprile 2015 - Articolo su antenna vodafone


02 Aprile 2015 - Quotidiano Il Giornale di Latina
IlGiornaleDiLatina 2 aprile 2015 - articolo su antenna vodafone

03 Aprile 2015 - Quotidiano Latina Editoriale Oggi
LatinaOggi 3 aprile 2015 - protesta antenna vodafone thumb

03 Aprile 2015 - Quotidiano Il Giornale di Latina
IlGiornaleDiLatina 3 aprile 2015 - protesta antenna vodafone thumb


Volantino di protesta contro l'installazione dell'antenna in Via CarraraQuartiereScalo volantino protesta antenna via carrara
Volantino informativo sull'attività del Comitato QuartiereScalo

QuartiereScalo Volantino Aprile 2015
Pagina 2 di 4